« Indietro

Google e Facebook, i dati che ogni marketer dovrebbe conoscere

 

La ricerca di CarverTC ci illustra quanto in ambito business non si possa fare a meno dei due colossi. Ecco i numeri da tener d’occhio per ottimizzare qualsiasi campagna web marketing. 

 

Due colossi del Web, due realtà che ormai sono paradigmi dell’intero mondo digitale. Google e Facebook, sono i protagonisti di un recente studio CarvertTC che mostra tutti i dati che ogni marketer dovrebbe conoscere: dalla diffusione fra gli utenti alle loro enormi potenzialità in ambito business.

Nei soli Stati Uniti, ad esempio, il 75% dell’intero mercato dei motori di ricerca è controllato da Big G, e ogni mese si registrano oltre un miliardo di ricerche Google di altrettanti utenti unici. E circa la metà di queste è effettuata da dispositivi mobili. Impressionante inoltre il dato riguardante i visitatori unici di Google Search mobile app: ben 81 milioni di visitatori al mese. Non è difficile quindi immaginare perché proprio google.com sia il website più diffuso in Usa nel 2016.

Prendendo sempre come riferimento l’area statunitense, è possibile dichiarare con certezza che 9 utenti social su 10 hanno un profilo Facebook. Di questi, oltre un miliardo e mezzo è attivo ogni mese (la metà solo su dispositivi mobili), e circa un miliardo effettua il login al social almeno una volta al giorno.

Tutti questi dati ci aiutano a comprendere la crescita degli investimenti in web advertising da parte delle aziende nel 2016: 67 miliardi di dollari (Google) e 17 miliardi (Facebook). Sulla piattaforma di Zuckerberg, ad esempio, le società statunitensi che scelgono di creare post sponsorizzati rappresentano il 75% dell’intero panorama imprenditoriale. E che dire della presenza di Google nella nostra vita lavorativa quotidiana? Circa il 54% dei website è collegato ad Analytics e oltre un miliardo di account Gmail business risultano attivi negli Stati Uniti. E non stiamo parlando solo di grandi realtà aziendali. Il 50% delle cosiddette PMI ha infatti scelto Big G per l’efficienza e la sicurezza garantita dal suo sistema di posta elettronica.

Google e Facebook sono due realtà in continua evoluzione e offrono una gamma di opportunità e servizi sempre più ampia per intercettare il maggior numero di utenti possibile. Una delle ultime frontiere dei due colossi del web riguarda i contenuti video. Proprio in tal senso sono andati i loro più grandi investimenti negli ultimi mesi. Se Google, attraverso Youtube, conta 128 milioni di utenti attivi al mese, Facebook risponde con 8 miliardi di video visualizzati ogni giorno. Se vengono guardati video Youtube per oltre 100 milioni di ore ogni mese, lo stesso tempo di visualizzazioni viene raggiunto dai video Facebook ogni giorno.

Non vogliamo essere arbitri di uno “scontro tecnologico” che continuerà molti anni ancora ma, al contrario, suggeriamo a ogni marketer di tifare per entrambi i colossi e considerare attentamente questi dati nelle proprie strategie web. 

La nostra idea di Web