« Indietro

Nuovi dati web, quanto navigano gli italiani?

Audiweb pubblica una relazione aggiornata sulle abitudini web nel nostro Paese. Ci connettiamo più volentieri da device mobili piuttosto che da pc.

I nuovi dati Audiweb relativi alla total digital audience confermano la centralità del web nella vita degli italiani. Dall’analisi della relazione (riferita a luglio 2014) si evince che circa 28 milioni di italiani (dai 2 anni in su) si sono connessi a internet almeno una volta mediante un qualsiasi dispositivo. Nel giorno medio l’audience totale supera invece i 20 milioni di utenti. Se il numero complessivo di internauti è molto simile a quello registrato in maggio (dati Audiweb maggio 2014), le vere differenze si apprezzano in termini di tempo di navigazione. L’audience media giornaliera passa infatti da 1 ora e 45 minuti a 2 ore per persona, mentre quella mensile da 39 ore e 25 minuti a 44 ore e 26 minuti per persona. Sebbene i dati siano in parte viziati dal fatto che l’ultima rilevazione si riferisca a un mese estivo, durante il quale molte persone godono di maggior tempo libero, non si può sottovalutare tale incremento. Ma i numeri della mobile audience, ossia la navigazione web via smartphone o tablet, sono ancora più sorprendenti. A luglio 2014 sono infatti 17,8 milioni (+4,7%) gli italiani che hanno utilizzato internet con una media di 43 ore a persona, ben oltre le 38 ore e 21 minuti registrate a maggio (+12,5%). Molto significativo è il fatto che le fasce d’età 35-54 anni e over 55 sono quelle che hanno fatto registrare gli incrementi più sensibili in termini di monte ore trascorso sul web da device mobili. Ciò significa che nel nostro Paese siamo sempre più connessi con smartphone e tablet, sia nei momenti di svago quotidiano sia soprattutto in contesto lavorativo.