« Indietro

Social Video Marketing per il business, funziona davvero?

Che rapporto esiste fra le visualizzazioni video dei brand sui social network e le decisioni di acquisto degli utenti? Un recente studio targato Brightcove Inc. ci aiuta a scoprirlo.

I consumer sono fortemente influenzati dai contenuti multimediali presenti nel web. A confermarlo è un recente studio di Brightcove Inc., relativo al Social Video Marketing per il business. Del campione di intervistati, il 74% è convinto che esista una forte connessione fra le visualizzazioni video dei brand sui social network e le decisioni di acquisto dei relativi prodotti. Circa la metà degli stessi sostiene inoltre di aver fatto shopping online subito dopo aver visto un contenuto visivo su Youtube, Facebook, Instagram, e il 32% considera la possibilità di farlo.

Oltre a migliorare comunicazione e customer care, l’uso professionale dei canali social consente quindi di guidare l’esperienza d’acquisto degli utenti. Oltre il 67% degli intervistati dichiara infatti di guardare più contenuti video rispetto allo scorso, con una media di 49 minuti al giorno. Un altro effetto positivo del Social Video Marketing per il Business riguarda la brand awareness: il 43% conosce un brand grazie alla visualizzazione di un video e il 31% sceglie tali contenuti per intercettare la filosofia di un’azienda e conoscere i prodotti. E dalla visualizzazione si arriva alla condivisione da parte degli utenti. Circa la metà degli intervistati da Brightcove Inc., tende a consigliare un brand ad amici e parenti dopo averne guardato i contenuti video e il 76% di coloro che ricevono tali “dritte” sui social dichiara di seguirle.

Infine, parlando di piattaforme social sulle quali le aziende investono in video advertising, è doveroso sottolineare l’importanza di un canale come Youtube, strumento utilizzato per visualizzare contenuti video dal 50% degli internauti. In continua ascesa, grazie alle ultime implementazioni video-friendly, è Facebook. Il social più diffuso al mondo infatti è utilizzato in tal senso dal 36% degli utenti. Il restante 14% preferisce i social video postati su Instagram e Snapchat.

Con simili dati alla mano possiamo tranquillamente affermare che il Social Video Marketing per il Business funziona davvero ed è destinato a occupare spazi sempre più consistenti nelle strategie promozionali dei brand. Ma attenzione ai contenuti! Il 92% dei consumer si aspetta Online Video Experience sempre più adeguata ai trend del momento: breve, mirata e molto interattiva.