« Indietro

Tendenze Web 2016

Dati e statistiche sull’utilizzo dei social, la diffusione dei dispositivi mobile e la fruizione del web in Italia e nel Mondo. Ecco le tendenze web 2016 secondo We Are Social.

Un po’ come moda e design, il digitale è un ecosistema in continua evoluzione, influenzato da gusti della gente e velleità tecniche/creative dei player di settore. Dunque le Tendenze Web 2016 rientrano in quel bagaglio informativo indispensabile ai decision maker aziendali per elaborare strategie digitali efficaci.

TENDENZE WEB 2016 - MONDO

A fornirci dati e statistiche aggiornati circa l’utilizzo dei social, la diffusione dei dispositivi mobile e la fruizione del web è We Are Social, attraverso il report “Digital in 2016”. Da una prima analisi del documento emerge una crescita sensibile di tutti gli indicatori di utilizzo delle varie soluzioni/tecnologie presenti nell’universo digitale. In particolare, la popolazione mondiale di internauti che, nel 2015, contava 3 miliardi di persone, quest’anno si è già assestata a 3,4 miliardi, con una penetrazione pari al 46% del dato demografico totale. Naturale conseguenza è l’ascesa del numero di account social attivi nel mondo: 2,3 miliardi. 

Ecco le principali tendenze web 2016 a livello globale:

  1.  NUMERO UTENTI INTERNET TOTALI: +10%  (più 400 milioni di persone)
  2.  NUMERO UTENTI ATTIVI SOCIAL MEDIA: +10%  (più 219 milioni)
  3.  NUMERO UTILIZZATORI DISPOSITIVI MOBILE: +4%  (più 141 milioni)
  4.  NUMERO UTENTI SOCIAL DA MOBILE: +17%  (più 283 milioni)

Se Facebook si conferma il social più utilizzato a livello planetario (oltre 1,5 miliardi di utenti), sono i servizi di Instant Messaging la grande sorpresa del 2016. Utilizzati in ambito sia privato sia business (sempre più diffuse le strategie marketing mediante tali strumenti), WhatsApp (900 milioni di utenti), Facebook Messenger (800 milioni) e Snapchat (200 milioni) stanno riscuotendo un successo davvero inaspettato.

TENDENZE WEB 2016 - ITALIA

Il trend italiano segue, con leggero ritardo, quanto già delineato a livello globale. In particolare, a crescere in maniera significativa è il dato relativo all’utilizzo dei canali social da mobile. Se l’anno scorso gli utenti da smartphone erano 22 milioni, oggi siamo già a quota 24 milioni (+5%), con una penetrazione nella popolazione italiana di circa il 40%. Tale crescita è direttamente proporzionale al dato nazionale relativo al numero di accessi complessivi al web (+3%). E’ da sottolineare infine che 8 internauti italiani su 10 sono online ogni giorno.

 

La nostra idea di Web