« Indietro

Voucher Digitalizzazione per le PMI, scopri come guadagnare il doppio spendendo la metà

Contributi a fondo perduto per software, web e servizi di consulenza digital! Non è la solita buotade pre-natalizia ma un’iniziativa del Ministero per lo Sviluppo Economico volta a colmare il gap digitale del nostro Paese rispetto a molte realtà europee.

Il Governo stanzierà fino a 10.000 euro per ogni PMI italiana che attuerà interventi di digitalizzazione dei processi aziendali e di ammodernamento tecnologico. Perché usufruire il Voucher Digitalizzazione?

Il contributo a fondo perduto, pari al 50% delle spese ammissibili per un importo massimo di 10.000 euro, è riferito alle seguenti attività:

# miglioramento dell’efficienza aziendale;

# organizzazione smart del lavoro mediante l’utilizzo di strumenti tecnologici e forme di flessibilità occupazionale;

# sviluppo di soluzioni e-commerce;

# connettività a banda larga e ultralarga o collegamento internet mediante tecnologia satellitare;

# realizzazione di interventi di formazione del personale in materia digital e tecnologica.

Le domande potranno essere presentate dalle imprese a partire dalle ore 10.00 del 30 gennaio 2018 e fino alle ore 17.00 del 9 febbraio 2018.

Richiedi una consulenza GRATUITA per delineare il miglior percorso di innovazione per la tua azienda.

Marketing Datasys
Messaggi: 241
Stelle: 5
Data: 25/01/18